domenica 6 maggio 2012

Tintura del cotone

Ultimo esperimento.....
Avevo 465 grammi di cotone filato a mano e questa volta avevo deciso di farlo colorato
Mi avevano detto che la tintura delle fibre vegetali non era uguale a quella delle fibre animali (lana) perciò mi sono dovuta informare sul procedimento
Ho cercato sul web e ho trovato qualche informazione a questo indirizzo 
Le informazioni sembravano accurate perciò mi sono buttata ecco le dose che ho usato


  • 465 grammi di cotone filato a mano
  • 100 grammi di allume  (ne ho messo il 21% invece che il 26% scritto nella ricetta del sito ma non ne avevo di più)
  • 29 grammi di soda solvay



Ho sciolto nell'acqua gli ingredienti e ho messo le matasse di cotone, ho fatto bollire per 1 ora
poi trascorsa l'ora ho tolto le matasse e le ho lavate



Nel frattempo avevo preparato il bagno colore con le bucce delle cipolle gialle


Ho immerso le matasse e ho fatto bollire nuovamente per 1 ora


Terminato il tempo di bollitura ho spento e ho lasciato tutto lì fino al giorno dopo
Al mattino ho tolto le matasse le ho lavate e questo è stato il risultato


Come si vede da questa foto avevo usato del filo di lana per legare la matassa, era un filo bianco e nella tintura è diventato molto più scuro che quello del cotone, la dimostrazione che lana e cotone anche se vengono tinti con lo stesso bagno di colore danno colori molto diversi

2 commenti:

  1. Penso che sia una cosa stupenda riportare in vita la tintura naturale! inoltre il colore è caldo e bellissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille dei complimenti! ^^

      Elimina