domenica 7 agosto 2011

Calze spettacolose

Questa volta non ho molto da raccontarvi a proposito di queste calze, anche perchè sono rimasta senza parole pure io, e le immagini parlano da sole....

Questo è l'ultimo della serie dei capolavori di Luigi, è stata una sorpresa per me trovare queste calze sul tavolo di casa al rientro da una passeggiata....

Oh, ragazzi, io ho finito i voti, dopo il 13+ di ieri alla maglia ai ferri della Ale, oggi a Luigi bisogna dare un bel 14.....
vabbè dai, facciamo 14-, perchè mi ha portato una sola calza, ora deve fare anche l'altra.... (auguri..)

E voi che voto vorreste dare a queste calze????

P.S. caro il mio Jo (nome di battaglia di Luigi quando è all'estero) oltreoceano stanno già commentando di brutto le foto, e non sono passati nemmeno 5 minuti da quando le ho caricate sul gruppo, quanto scommetti che prima di domani qualcuno avrà già fatto richiesta di istruzioni? E mò ce lo spieghi te in inglese come si fanno eh? Sò cavoli!!!!! (^___^)

sabato 6 agosto 2011

Dalla fibra di cotone a un bel maglione

In realtà non si tratta di un maglione vero e proprio, ma di una maglia estiva, comunque, piuttosto impressionante vero questo lavoretto ai ferri eh?
Tutto merito della Ale, la nostra sferruzzatrice di fiducia, che si è confezionata questo capolavoro in cotone.

Ma come spesso accade, "l'essenziale è invisibile agli occhi " ( perdindirindina come sono ispirata questa sera, pure le citazioni letterarie, scusate, deve essere qualcosa che ho mangiato ^_^ ) perciò, tornando a noi, volete sapere chi altri sta dietro a cotanto successo?


Ma si, proprio lui, il nostro Mastro Alberto, che con tanta pazienza lo scorso inverno ha filato tutto il cotone necessario a realizzare questa splendida maglia....
Un lavoro non indifferente, anche perchè la filatura del cotone è un pò più complicata di quella della lana, le fibre sono molto corte e fare un filato regolare è....uh...difficilissimo!

Ma tenere tra le mani il risultato di tante ore di lavoro....bè, è una soddisfazione (anche perchè tra le altre cose, a differenza del cotone "commerciale" questo è di una morbidezza davvero sorprendente )




E bravi ragazzi, un bel 13+ anche a voi non lo leva nessuno!!!
( e anche a me, due post in uno stesso giorno, roba da non credere @_@ )

Altri guanti e manopole....

Due foto veloci veloci degli ultimi guanti made in macchina per calze.......( ma chissà se le calze le sa fare ancora, ultimamente sforna solo guantini....)



Queste sono le manopole che abbiamo imparato a fare con le istruzioni della nostra amica Rox, la prossima sfida saranno i guanti con tutte le cinque ( e dico cinque, mica è uno scherzo....) dita.
Ci riusciranno i nostri eroi?



E a proposito di eroi, ecco una bella carrellata di modelli in stile uno per tutti e tutti per uno.....
grazie squadra per aver posato per questa foto ^_^