martedì 21 giugno 2011

Un altro contagiato.... e nessuna cura!

Eh si, la calzino mania ha fatto un'altra vittima, ed è sicuro, per questa malattia non esiste uno straccio di rimedio.
Non è poi così grave, bisogna solo imparare a convivere con gomitoli in giro per casa ( gatto permettendo), aghi dispersi sul pavimento, e calzini finiti o a metà sparsi qua e là....
Scherzo dai, tutto questo per parlare del nostro amico Carlo e di sua moglie Lorella che, visti i nostri calzini, si sono subito procurati una NZAK (machina da maglieria circolare per calze) nuova fiammante e si stanno cimentando con i loro primi lavori.



Bè, come primo calzino direi che proprio non c'è male, per me promosso con un bel 7 pieno!



P.S. Carlo, sappi che i nostri amici in Nuova Zelanda, Inghilterra, Australia, Canada e Stati Uniti ti fanno molti complimenti e ti invitano a continuare così (^_^)

Nessun commento:

Posta un commento