martedì 28 giugno 2011

Le nostre calze su Etsy.com

Vuoi vedere le nostre calze?
Ecco qualche esempio


Passa nel nostro negozio su etsy.com c'è una novità
fino al 15 agosto 2011 le spese di spedizione sono gratis
basta inserire il codice FREESHIPPING nella fase di acquisto






domenica 26 giugno 2011

Alcune foto...questi siamo noi

Buonasera a tutti... ho appena scoperto una funzione del mio programma di fotoritocco che non avevo ancora usato. MI PIAAAAACE UN SACCO!!!!!

Così ho pensato di pasticciare con alcune nostre foto alle prese con i nostri arnesi da lavoro e di mostrarvele (^_^)

Questo è Luigi mentre fila nel giardino di casa sua con un bellissimo fuso autocostruito da lui.




Questa è la Ale alle prese con la mia ( e sottolineo MIA ) macchina circolare per calze.
Ora possiede anche lei due di queste macchine, quindi la mia è al sicuro...
dai Ale sto scherzando...mi conosci....




Questo è Alberto con il suo filatoio, arcolaio, ruota - non ho ancora
capito come si chiama - della Majacraft



Questa è la mia mammina con il suo della Ashford.



E questa infine sono io con la mia macchina per le calze.

Se vi sono piaciute fatemelo sapere, se invece non vi piacciono, fatemelo sapere lo stesso (^_^)

martedì 21 giugno 2011

Un altro contagiato.... e nessuna cura!

Eh si, la calzino mania ha fatto un'altra vittima, ed è sicuro, per questa malattia non esiste uno straccio di rimedio.
Non è poi così grave, bisogna solo imparare a convivere con gomitoli in giro per casa ( gatto permettendo), aghi dispersi sul pavimento, e calzini finiti o a metà sparsi qua e là....
Scherzo dai, tutto questo per parlare del nostro amico Carlo e di sua moglie Lorella che, visti i nostri calzini, si sono subito procurati una NZAK (machina da maglieria circolare per calze) nuova fiammante e si stanno cimentando con i loro primi lavori.



Bè, come primo calzino direi che proprio non c'è male, per me promosso con un bel 7 pieno!



P.S. Carlo, sappi che i nostri amici in Nuova Zelanda, Inghilterra, Australia, Canada e Stati Uniti ti fanno molti complimenti e ti invitano a continuare così (^_^)

venerdì 17 giugno 2011

Sciarpe al telaio



Eccoci qua, strano ma vero oggi non menzionerò nemmeno una volta la parola calze, promesso ;))

Oggi parliamo un pò di tessitura.... cioè, per il vero io non ho niente da dire, non saprei nemmeno da che parte iniziare, ho assistito un paio di volte all'infilarura ( termine non tecnico, ma non so come si dice ) del telaio e mi è venuta l'orticaria a vedere tutti quei fili..... brrrrrr.....




Il nostro mastro tessitore è Luigi, a lui potete chiedere tutto quello che volete....
Io vi mostro solo alcuni dei suoi bellissimi lavori: innanzitutto questo è il suo graaaaande telaio.


E pensare che non ha nemmeno frequentato il corso di tessitura.... lo ha lasciato fare a sua sorella Ale, che si è imparata tutto per benino, e poi...via, le ha dato lo sfratto, ai "posti di manovra" si è seduto lui...... bella storia!!!

Vabbè dai, visti i risultati lo possiamo perdonare.....
Ecco una piccola carrellata delle sue sciarpe ( nella sua carriera ne ha fatte moooolte di più)



Questa stola blu è il gioiello della corona e, detto tra noi, so che fa gola a molte persone.....




Questa violetta e bordeaux è una super sciarpottona bella pesante, è stato un regalo per la Ale ( il minimo che potesse fare, dico bene?) e in inverno lei non se ne separa mai!



E questi sono altri due disegni ....entrambi di grande effetto!


Merita un applauso o no il nostro giovanotto?

domenica 5 giugno 2011

Tutorial - Come funziona la macchina per calze

Volete vedere come funziona la macchina da maglieria per calze?
Se si.... ecco qua tre noiosissimi video... vabbè dai non siete obbligati a guardarveli tutti (a meno che soffriate d'insonnia, allora forse potrebbero esservi utili.... ZZZZZZZ)
ma magari se la cosa vi incuriosisce, potreste buttarci un'occhio (^_^)




Calze con lana filata a mano

Bè, questo primo risultato è proprio da celebrare, guardare per credere!
Alberto è riuscito a fare un bellissimo paio di calze con la sua New Zealand Auto Knitter nuova fiammante con delle lana filata a mano ( sempre da lui ovviamente)


C'è di che essere orgogliosi no? La difficoltà sta nel fatto che le macchine da maglieria, ( e quella per le calze non fa eccezione, anzi....) sono un pò permalose, se il filato non è più che perfetto tendono ad "arrabbiarsi" e si inceppano...cioè proprio si inchiodano, non girano più nè da una parte nè dall'altra, e fino ad ora tutti i nostri tentativi con la lana filata a mano erano miseramente falliti :(((


Ma ora lo sappiamo.....SI PUO' FAAAARE!!!!!